Verdura

Crauti "classici" di cavolo Cappuccio verde

La Bottega del Fermentista

"Per crauti si intende il cavolo cappuccio fermentato, non la verza, non il cappuccio cotto o conservato con aceto, ma semplicemente il cavolo cappuccio tagliato sottilmente e fatto fermentare con l’aggiunta di un pizzico di sale. Questo naturale processo permette di mantenere tutte le proprietà del cavolo cappuccio crudo (ricco di vitamina C) e di renderlo naturalmente acido, digeribile e conservabile, pronto all’uso come aperitivo, contorno o in insalata.

Consiglio di gustarlo semplicemente con un filo di olio extravergine di oliva; meglio evitare di cuocerlo per evitare di perdere i fermenti vivi. Il liquido può essere utilizzato come condimento."


Ingredienti: cavolo cappuccio, sale marino integrale.

Valori nutrizionali medi per 100 g:
energia 26 kcal
grassi 0,1g
di cui acidi grassi saturi 0g
carboidrati 4,8 g
di cui zuccheri 1,7 g
proteine1,4 g
sale 1,5 g

PRODOTTO FERMENTATO NATURALMENTE SOTTO PRESSIONE. Prima dell’apertura si consiglia di metterlo in frigorifero qualche ora e di aprirlo su un piatto. All’apertura, la formazione di schiuma o bollicine in superficie e un odore pungente è da ritenersi normale.


Origine: Italia


Crauti "classici"