Regali

Formaggi di pastori

Agrispesa


Toma dolce g 300 (mucca)
Toma del Marsel g 300 (pecora)
Cevrin g 350 (capra)
Blu della valle Grana g 300 (mucca)

“Le pecore conoscono il loro pastore e il pastore conosce le sue pecore: è molto vero, anche più di quanto si possa credere. Il carattere del pastore influenza anche il carattere degli animali e forse, a lungo andare, è vero anche il contrario. Un pascolo è un territorio adibito all'alimentazione dei pascolatori. Senza erbivori non ci può essere pascolo e senza pascoli i pascolatori non sono più tali. Ogni ambiente genera un tipo diverso di pascolo che a sua volta influenza il tipo di animali che può viverci sopra. L’importanza del pascolo, oltre che per i prodotti alimentari che ci fornisce è importante anche per la sua valenza ecologica. L’alimentazione al pascolo permette di differenziare la qualità dei prodotti, perché la varietà dei vegetali che gli animali mangiano al pascolo fornisce qualità al latte che con un'alimentazione a base di cereali non si può ottenere”.


Silvano Galfione, pastore

Formaggi di pastori