Latticini

Primo sale

Azienda Agricola Martino Gianfranco

"La preparazione di questo formaggio - spiega Gianfranco - è un gioco di temperature: il latte intero va portato prima a 70°, poi a 39°; a questo punto si mette il caglio e, dopo che ha riposato un';ora, si rompe la cagliata con un frustino. Tolto il siero, si aggiunge alla cagliata un composto di acqua tiepida e sale preparato a parte, quello che dà al formaggio il suo sapore caratteristico. Messo nelle fasciere in forme rotonde, si può mangiare anche subito. Grazie alla presenza del sale, è un formaggio fresco che si conserva bene anche alcuni giorni".




Modalità di conservazione: conservare a +2/4°C.

Formaggio.
Ingredienti: LATTE, caglio, sale.
Allergeni. Contiene LATTE.

Origine del latte: ITALIA


Primo sale