Latte, formaggio

Tometta di pecora a latte crudo

Cooperativa agricola Il Trifoglio

"Dolce e gustosa, la tometta di pecora, formetta di g 700 circa, è prodotta a latte crudo, in alpeggio. I profumi delle erbe e dei fiori conferiscono aromi del tutto particolari e vari al latte delle pecore che se ne sono nutrite. Le pecore, a loro volta, sono importantissime per il mantenimento del pascolo montano: con il loro pascolare lo tengono pulito, lo concimano naturalmente e quindi garantiscono la continua produzione di erbe negli anni.

Le 300 pecore pascolano in montagna, a Maniglia nel comune di Perrero in Val Germanasca. La loro alimentazione consiste quotidianamente di pascolo e una piccolissima dose di mais in granella per farle salire rapidamente sulla mungitrice. Quando sono in lattazione ciascuna produce in media 0,7 litri di latte al giorno. Le pecore vengono munte 2 volte al giorno, la mattina verso le ore 6,00 e poi il pomeriggio verso le 17,00. La mungitura viene effettuata facendo entrare le pecore in una sala di mungitura.

Questa tometta di pecora è ottima con il miele di castagno o con la composta di mirtilli selvatici. Si abbina bene con un Barbera d’Asti o con un Passito di Moscato".




Modalità di conservazione: conservare in frigorifero a 4°C.

Tometta ovina.
Ingredienti: LATTE ovino intero, sale, caglio.
Allergeni: contiene LATTE.

Origine del latte: Italia.


Origine: Italia


Tometta di pecora