Frutta

Prugne secche senza nocciolo

DiSanaPianta Soc. Agr. Cooperativa

"Susina grande, tipologia santa Clara, coltivata in Italia nelle zone dell’Emilia più vocate a questo tipo di coltivazione. Viene coltivata con metodo biologico. Viene raccolto il frutto maturo, viene essiccato a caldo in maniera molto rapida per evitare ogni tipo di deperimento legato a muffe, marciumi e cose varie. Viene fatto un primo semilavorato che è molto duro e molto consistente e ha dentro il nocciolo. Si va in produzione, si riumidifica con vapore acqueo, le susine tornano morbide a un punto di lavorabilità, vengono denocciolate con un punzone che spinge via il nocciolo e rimane una susina trapassata da parte a parte, morbida, sanificata dall’azione calda del vapore, che viene presa e imbustata. Niente conservanti, niente anidride solforosa, niente zuccheri aggiunti.

E’ un alimento ricco di potassio, di zuccheri, ricco in fibra e quindi è un toccasana per l’intestino. E’ un alimento energetico perché gli zuccheri naturalmente presenti nella frutta sono lì concentrati e sono, oltre che un piacere in bocca, anche un sostentamento per la nostra attività fisica e i nostri fabbisogni mentali. Gli zuccheri sono importantissimi per chi studia, esercita il proprio intelletto, il cervello è uno dei primi divoratori di glucosio nel nostro corpo e quindi gli snack, fatti così con frutta, hanno un buon effetto quando abbiamo quel buco di stomaco e quel calo di zuccheri che in genere compensiamo con un caffè zuccherato."


Ingredienti: prugne.


Origine: Italia


Prugne secche