Dolci, bevande

Monferrato Rosso l' Extremo

Azienda Agricola Mario Torelli

\"Il 2017 è sicuramente un' annata particolare e difficile da inquadrare\" - racconta Gianfranco - \"per capire meglio cosa intendo ricapitolerei brevemente cosa è successo nel corso dell'ultimo anno. Nel mese di novembre 2016 sui nostri vigneti si è abbattuta una vera e propria alluvione; a questa è seguito un inverno caldo accompagnato da improvvise gelate primaverili e un'estate caldissima e secca. Queste condizioni estreme hanno sicuramente influenzato la maturazione delle uve. Il timore è che questi fenomeni estremi siano la realtà costante del futuro. Un' altro esempio può chiarire ancor meglio l'effetto delle variazioni climatiche sulla viticoltura. Quest'anno la vendemmia dei moscati è stata anticipata al 18 agosto. Nel 1997, anno che ricordo bene perché è quello della nascita di mia figlia, ho iniziato la vendemmia del moscato l' 8 settembre. Nel 1987 avevamo iniziato il 18 settembre, nel 1981 il primo di ottobre. Le note degli anni precedenti riportano l'inizio della vendemmia tra l'1 e il 5 ottobre. La vendemmia è anticipata di 40 giorni rispetto a 30 anni fa. Questo dato deve far riflettere molto e portare necessariamente a mutare la tabella dei lavori agricoli previsti. E' necessario adottare strategie differenti rispetto agli anni 70. In quel periodo si praticava la defoliazione per arieggiare i grappoli inumiditi dalle nebbie, ora invece bisogna conservare le foglie per ombreggiarli proteggendoli dalla violenza del sole. Il terreno deve essere lavorato con intelligenza effettuando frequenti sovesci per mantenere l'umidità. Lavorando con i giusti accorgimenti è possibile ottenere delle buone produzioni, anche in annate difficili come questa. La vendemmia 2017, da un punto di vista quantitativo, ha avuto un calo tra il 20 e il 50% delle uve raccolte, a seconda dei vitigni ma, le uve, giunte a maturazione con il caldo estivo record, presentano tutte un'elevata concentrazione di zuccheri che le rende particolarmente adatte alla vinificazione. Per cui ci aspettiamo che il vino del 2017 sia di elevata qualità, ma ridotta quantità.

Monferrato DOC - Rosso
Allergeni: contiene solfiti.
Alc. 13% vol.


Monferrato Rosso