Contorni

Cime di rapa e ceci gratinati al forno

Fai scaldare il forno a 200°C.
Spezzetta 100 g di pane e bagnalo in un bicchiere scarso di latte. Fai bollire le cime di rapa, strizzale bene e ripassale in padella con olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio.
La sera prima di preparare il piatto metti a mollo 200 g di ceci e il giorno successivo falli bollire, conservando il brodo di cottura.

Insalata di pomodori e portulaca

Lava e taglia a metà i pomodori ciliegini, mettili in un’insalatiera. Aggiungi le foglioline di portulaca, una manciata di olive nere e verdi e capperi. Condisci con sale e olio extravergine di oliva.

Caponata di melanzane

Lava e taglia a dadini 3 melanzane, mettile in una padella con olio extravergine di oliva e falle cuocere finché risulteranno morbide. Toglile quindi dalla padella e mettile da parte. Affetta sottilmente 1 cipolla e falla rosolare nella padella per qualche minuto. Unisci 6 pomodori perini tritati grossolanamente e falli cuocere lentamente, a fiamma moderata, per circa 15 minuti. Versa le melanzane, una manciata di capperi dissalati, 1 manciata di uvetta, 3 gambi di sedano a dadini, 4 cucchiai di aceto di vino rosso.

Polpette di pane e zucchini

Con l’aiuto della grattugia grossa, riduci 300 g di zucchini in purea, salali e unisci pane grattugiato fino a ottenere un composto abbastanza sodo. Aggiungi 1 uovo, noce moscata, parmigiano grattugiato, qualche foglia di basilico, olio extravergine di oliva, sale e pepe. Prendendo con le mani poco impasto per volta, forma le polpette e passale nel pangrattato. Falle cuocere in una padella antiaderente con poco olio extravergine di oliva rigirandole bene da tutte le parti. 

Pleurotus al forno

Pulisci bene i funghi eliminando i residui di terra con una spazzolina. Tagliali grossolanamente e mettili in una teglia rivestita di carta da forno. Condisci con sale, pepe, olio extravergine di oliva, sale, abbondante prezzemolo fresco tritato e una generosa manciata di parmigiano grattugiato. Metti in forno ventilato preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti.

Zucchini e carote in insalata

Lava e asciuga 2-3 zucchine e lava e raschia 2-3 carote. Tagliale a julienne e mettile in un’insalatiera. Condisci con un’emulsione di olio extravergine di oliva, sale, pepe, succo di limone e una grattatina di zenzero fresco. Mescola il tutto e fai riposare in frigorifero per almeno 15 minuti. A piacere, completa con scaglie di parmigiano grattugiato.

Tortino di melanzane

Taglia 2 melanzane a rondelle, mettile sulla griglia e spennellale con olio extravergine di oliva. Falle grigliare 5 minuti finché iniziano a colorarsi. Aggiungi sale e pepe. Trita 2 spicchi d’aglio, affetta 2 cipolle e falli rosolare in una padella con poco olio extravergine di oliva. Aggiungi rosmarino, timo, alloro, sale e pepe. Togli dal fuoco, unisci 150 g di formaggio fresco  e mescola. Ungi una pirofila, quindi alterna uno strato di pomodori tagliati a fette, uno di melanzane e uno di formaggio.

Tortino di fagiolini

Fai cuocere separatamente 2 patate sbucciate e 500 g di fagiolini, scolali e una volta freddi, passali al mixer. Aggiungi la mollica di un panino ammollata nel latte, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, una manciata di maggiorana fresca, 2 uova, sale e pepe. Amalgama bene il tutto. Fai appassire una cipolla affettata sottilmente in una padella con poco olio extravergine di oliva, aggiungi il composto di patate e fagiolini, fai insaporire qualche minuto, quindi trasferisci il tutto in una teglia rivestita con carta da forno. Metti in forno caldo, a 180°, per circa mezz’ora.

Polpettine di melanzane

Lava, pela e taglia a dadini 1 melanzana. Versala in una pentola con acqua bollente e falla cuocere per circa 10 minuti. Scolala e lasciala raffreddare nello scolapasta con sopra un peso per almeno 1 ora. In una ciotola con acqua fredda metti in ammollo della mollica di pane, e una volta morbida, strizzala. Versa nel mixer la melanzana, la mollica di pane strizzata, delle foglie di menta, sale e pepe. Frulla il tutto fino a ottenere un composto omogeneo. Se risultasse troppo morbido aggiungi 1-2 cucchiai di farina.

Spiedini di verdure

Taglia a tocchetti 500 g di zucchini, taglia a spicchi 1 cipolla rossa di Zerli, riduci a quadretti 3 peperoni, 2 patate. Prepara gli spiedini, alternando le verdure. Disponili in una pirofila unta di olio extravergine di oliva e unisci 1 spicchio di aglio tagliato a lamelle. Lascia cuocere per 20 minuti in forno caldo a 190°.

Crocchette di patate e peperone

In una pentola con abbondante acqua salata fai cuocere 3 patate, scolale e schiacciale con lo schiacciapatate. In una padella antiaderente fai saltare 1 peperone tagliato a dadini per qualche minuto. Unisci le verdure, della mollica di pane ben strizzata, 2 uova, 2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato, sale e pepe. Amalgama bene tutti gli ingredienti e con le mani forma delle crocchette. Passale nel pangrattato e falle friggere rigirandole spesso. Scolale su un foglio di carta assorbente e servile calde.

Pomodori e portulaca

Lava e taglia i pomodori a pezzetti, mettili in un’insalatiera e aggiungi le foglioline di portulaca e un cetriolo a fette. Taglia a dadini la scamorza e uniscila alle verdure. Condisci con sale, olio extravergine di oliva e origano fresco. 

Insalatina di portulaca

In una padella antiaderente fai tostare una manciata di semi di sesamo per alcuni minuti mescolando sempre. Lava e asciuga la portulaca e l’insalata foglia di quercia, tagliale e mettile in un’insalatiera. Condisci con un’emulsione di sale, olio extravergine di oliva e aceto balsamico. Mescola bene e completa con il sesamo tostato.

Mais e zucchini al gratin

Fai sobbollire le pannocchie in acqua per circa 30 minuti. Scolale e falle sgocciolare. Stacca i chicchi dalla pannocchia con l’aiuto di un coltello. In una padella fai soffriggere 1 cipolla affettata sottilmente in poco olio extravergine di oliva, unisci 3 zucchine tagliate a rondelle e falle insaporire per qualche minuto. Trasferiscile quindi in una pirofila e coprile con i chicchi di mais. Sbatti 1 uovo con qualche cucchiaio di latte, aggiungi sale e pepe e versalo sulle verdure. Cospargi con abbondante formaggio parmigiano grattugiato.

Melanzane al forno con salsa di yogurt

Lava le melanzane e tagliale a metà per il lungo, quindi adagiale su una teglia rivestita di carta da forno. Prepara un’emulsione con olio extravergine di oliva, sale e pepe con cui spennellare le melanzane. Metti in forno preriscaldato a 180° per circa mezz’ora, fino a quando risulteranno morbide al centro. Nel frattempo pesta 1 spicchio d’aglio con un trito di erbe aromatiche fresche, aggiungi il succo di 1 limone e olio extravergine di oliva. Mescola bene quindi unisci a un vasetto di yogurt bianco.

Melanzane saltate con borlotti

Fai cuocere i fagioli borlotti freschi sgranati con 1 cipolla intera e 1 foglia di alloro per circa 1 ora o finché saranno morbidi. Sala a fine cottura, quindi scolali. Lava 1 melanzana e tagliala a striscioline. Mettila in uno scolapasta con sale grosso per circa mezz’ora, in modo che perda la sua acqua. Nel frattempo lava e taglia in quattro alcuni pomodorini. In una padella fai soffriggere un soffritto con cipolla, sedano carota in poco olio extravergine di oliva e 2 cucchiai di brodo vegetale. Unisci quindi le melanzane sciacquate e asciugate.

Tortino di patate e fagiolini

Sbuccia 2 patate medie, lessale, schiacciale con la forchetta e tienile da parte. Lava e lessa 400 g di fagiolini, scolali, e tritali. In una terrina amalgama le verdure, unisci 2 uova, 5 cucchiai di parmigiano grattugiato, 2 cucchiai di ricotta, noce moscata, sale e pepe. Ungi d’olio una teglia, cospargi con del pangrattato quindi adagia il composto e livellalo con le mani. Cospargi con altro pangrattato e un filo d’olio extravergine di oliva. Metti in forno preriscaldato a 180° per circa mezz’ora. 

Insalatina di cetrioli allo yogurt

Lava e pela i cetrioli, tagliali a fette, salali in modo che perdano l’acqua. In una insalatiera metti l’insalata lavata e tagliata a pezzetti, i cetrioli sgocciolati, 1 zucchina tagliata a julienne e qualche cucchiaio di yogurt bianco. Condisci con un’emulsione di olio extravergine di oliva, sale, pepe e succo di limone.

Fagioli meraviglia e zucchini al pesto

Pulisci e fai lessare 400 g di Fagioli Meraviglia in acqua bollente salata per 15-20 minuti poi scolali e tagliali a tocchetti. Lava e taglia a rondelle non troppo sottili 400 g di zucchini, passali in padella per 3-4 minuti con un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva, sala e pepa poi fai raffreddare. Monda, lava e taglia a piccoli spicchi 2 pomodori. Lava 30 g di basilico, asciugalo bene e poi tritalo con 1 cucchiaino di pinoli e a 2 spicchi di aglio.

Involtini di melanzane

Lava e taglia le melanzane a fette e falle grigliare. Su ogni fetta disponi un pezzetto di robiola, un pezzetto di pomodoro pelato e privato dei semi e 1 foglia di basilico. Forma gli involtini e adagiali in una teglia rivestita con carta da forno. Cospargi con un mix di erbe fresche tritate fini, sale e dadini di pomodoro. Metti in forno con la funzione grill a 180° per circa 10 minuti.