Verdura

Sedano

Terra-Terra Società Cooperativa Agricola

"Abbiamo messo a dimora le pianticelle di sedano verde – ci spiega Angelo - nel mese di ottobre, non abbiamo utilizzato il telo forato di pacciamatura, così abbiamo dovuto togliere le erbe per ben due volte prima con il motofila e poi con la zappa e il coltellino. L’abbiamo irrigato solo due volte, poi sono bastate le piogge per fornire l’umidità sufficiente. Quest’anno, per nostra fortuna, il sedano non è stato colpito dalla ruggine, così non abbiamo mai dovuto fare trattamenti".

Origine ITALIA


Sedano g 500