Carne, pesce

Costata

Azienda agricola Isnardi Ernesto

E' la parte lombare della schiena che nel vitello collega il collo con le cosce. La costata deve avere una copertura esterna di grasso (se un animale ha mangiato liberamente sviluppa una copertura di grasso) che rende il pezzo tutto molto piu' morbido.

"I bovini che alleviamo nella nostra azienda - dice Andrea - nascono in alpeggio in Val Varaita. Nell’inverno successivo vengono spostati nella stalla a Castagnito d’Alba dove rimangono per circa un anno.
L’alimentazione è a base di fieno che coltiviamo nei campi lungo il fiume Tanaro sempre nel comune di Castagnito e viene integrata con la somministrazioni di cereali e legumi tostati, tutti o.g.m. free".

Modalità di conservazione: conservare da 0°C a + 4°C.
Da consumarsi previa cottura.

Origine ITALIA


Costata g 500