Valore di origine

Eda, bietola selvatica

Nella spesa di questa settimana AgriSpesa ha il piacere di inserire alcune specialità coltivate nella splendida Sardegna da Angelo Corona, da anni appassionato promotore dell'agricoltura biologica in provincia di Cagliari e convinto sostenitore della biodiversità agricola. Angelo è tra i soci fondatori della cooperativa agricola Terra Nuova che dal 1985 coltiva con metodi biologici circa 20 ettari nella piana del Cixerri nel comune di Siliqua (Ca). “Le bietole rosse selvatiche e la cicoria selvatica”- presenti nella spesa di questa settimana- “crescono spontaneamente nei nostri campi. Nascono in autunno, con le prime piogge, noi le raccogliamo a partire da ottobre/novembre. Le bietole selvatiche sono ottime lesse con un filo di olio d'oliva, un pizzico di sale e qualche goccia di limone. Hanno un gusto più intenso di quelle coltivate, e possono anche essere cucinate facendole saltare in padella insieme alla cicoria selvatica di cui smorzano l'amaro.” Oltre alle erbe spontanee, nella spesa di questa settimana, potete assaggiare anche il papavero rosolaccio, le arance ed i carciofi tutti provenienti dalla Sardegna e prodotti direttamente da Angelo o da coltivatori da lui selezionati e che condividono la sua visione del mondo agricolo.
Leggi tutto Aggiungi un commento
Pubblicato da il 9 febbraio, 2017 - 16:50
Valore di origine

Il caglio

la storia del caglio raccontata da Silvano Galfione

La storia della caseificazione ha origini antichissime risalendo, nel bacino mediterraneo, al terzo milennio a.C.

Fondamentale per la genesi dei formaggi è il caglio una miscela di enzimi ad azione proteasica capace di scindere i legami fra le caseine del latte di far precipitare le proteine.

Leggi tutto Aggiungi un commento
Pubblicato da il 1 aprile, 2016 - 13:31
Valore di origine

FoglioSpesa 23/13

La "battuta al coltello" nella tradizione piemontese

Leggi tutto Aggiungi un commento
Pubblicato da Redazione il 7 giugno, 2013 - 16:45
Valore di origine

Nel cerchio del tempo

Estratto da una riflessione di Massimo Angelini

               

In realtà questi pensieri non hanno origine in me,
essi sono i pensieri di tutti gli uomini
di ogni epoca e terra,
se non sono vostri quanto miei non sono niente,
o quasi niente
Walt Whitman

Leggi tutto Aggiungi un commento
Pubblicato da Redazione il 6 maggio, 2013 - 10:56
Valore di origine

FoglioSpesa 18/13

Come li fa mia mamma, non li fa nessuno

Leggi tutto Aggiungi un commento
Pubblicato da Redazione il 2 maggio, 2013 - 11:57
Valore di origine

L'aglio di Voghiera

ovvero l'impegno di una comunità...

Siamo stati a Voghiera (Ferrara) sabato 7 agosto, per la 13^ Fiera dell’Aglio di Voghiera.

Leggi tutto Aggiungi un commento
Pubblicato da il 9 Agosto, 2010 - 14:58
Valore di origine

Annozero, quote latte e valore dei prodotti

mangiare prodotti di qualità dovrebbe essere un diritto di tutti

Riceviamo questo post da una signora che per lungo tempo ha partecipato ad AgriSpesa; nel pubblicarlo, la ringraziamo per la forte condivisione che esprime per il progetto Cornale.

Leggi tutto
Pubblicato da il 11 giugno, 2010 - 21:18
Valore di origine

KAMUT® o, meglio, KHORASAN

Riceviamo e pubblichiamo un articolo di Massimo Angelini sul Kamut

Massimo Angelini, da anni amico del Cornale, ruralista e animatore del Consorzio della Quarantina, ente nato per tutelare i prodotti di varietà e razze tradizionali della Liguria, ci ha inviato in anteprima un interessante articolo sul kamut. L’articolo sarà ufficialmente pubblicato sul numero in uscita a marzo della rivista AAM Terranuova.

Leggi tutto
Pubblicato da Redazione il 23 Dicembre, 2009 - 21:11
Valore di origine

Il valore di origine degli alimenti

Acquistare un prodotto significa potersi fidarsi del racconto "vero" della storia dell'alimento e di chi lo ha prodotto

Recentemente, in questo blog, rispondendo a un cliente che poneva l’accento sui prezzi di Cascina Cornale, abbiamo citato l’espressione “valore d’origine” che Simona Limentani, (un tempo coordinatrice di Abbonamento Spesa a Cornale, oggi animatrice di Zolle, a Roma) ha utilizzato in un suo intervento del 2005 per raccontare la storia del processo produttivo degli alimenti.
Leggi tutto Aggiungi un commento
Pubblicato da Redazione il 14 Novembre, 2009 - 13:57

Perchè un blog?

Per raccogliere la voce di tante persone che, come noi, hanno a cuore i temi dell’agricoltura, dell’ambiente, della salute.
Per conoscerci e costruire insieme possibili esperienze di economia sostenibile.
 

 

 


Bookmark and Share